Questa piacevole meditazione utilizza elementi dello Za-Zen, del Chi-Kung e visualizzazione creativa. È un modo molto bello e piacevole per iniziare la giornata. Ti serve soltanto uno spazio tranquillo e 10 o 15 minuti a disposizione. Siediti in posizione rilassata, sul pavimento o su una sedia, con la schiena dritta, le mani sul grembo e gli occhi chiusi.

Se vuoi puoi utilizzare le musiche che ho messo a disposizione in un mio blog precedente (CLICCA QUI)

Inizia osservando semplicemente il tuo respiro che entra e esce, senza cambiare nulla. Fallo per circa 30 secondi o un minuto. Poi riponi la tua attenzione su una respirazione di tipo addominale. Nell’inspirazione, respira nello stomaco facendolo espandere; mentre espiri, dirigi la tua attenzione e respiro verso la colonna vertebrale. Fai in modo che le espirazioni siano un po’ più lunghe delle inspirazioni.

Adesso inizia a contare il numero di espirazioni. Conta da uno a dieci e poi ricomincia da uno. Fai questo tre volte (per un totale di 30 espirazioni). Mentre conti, immagina di essere su una spiaggia di un bellissimo oceano in una bellissima giornata e che le onde vadano e vengano con lo stesso ritmo del vostro respiro. Lascia che il tuo respiro sia un tutt’uno con l’oceano.

Adesso riponi un sorriso sul tuo viso e percepisci il sorriso espandersi sul tuo viso e dentro la testa. Continua a sorridere e invia queste sensazioni dalla testa giù per il corpo, passo passo, fino agli arti, agli organi eccetera e immagina di sorridere alle parti del tuo corpo e che anche queste parti ti sorridano. Lascia emergere un senso di gratitudine e ringrazia ogni parte del tuo corpo mentre sorridi, “Grazie, occhi! (…) Grazie, polmoni! (…) Grazie, stomaco!” e così via.

Adesso concentrati sull’intera lunghezza del Canale Centrale, dal Chakra della Corona al Chakra della Radice, inspira luce ed energia dal tuo sistema e quando espiri, invia un raggio di luce dal tuo Chakra della Radice fino al cuore di Madre Terra come un albero manderebbe le radici fino al terreno. Ancora il tuo chakra delle radice al cuore di Madre Terra.

Senti l’energia della Terra che sale sulla tua spina dorsale e nel tuo cuore. Adesso invia un raggio di luce dal tuo chakra della Corona fino al cielo, alla Luna, al sole, ai pianeti fuori dal sistema solare, poi ai lontani sistemi solari e alle galassie finché la tua luce avrà attraversato l’intero Universo come i rami di un albero.

Senti le energie celesti entrare nella tua Corona e arrivare al tuo cuore. Nel tuo cuore le energie terrestri e celesti si incontrano e si uniscono. Adesso allarga le braccia (nella realtà o nella tua mente) come se dovessi abbracciare tutti gli esseri e condividere questo flusso infinito di energia dal tuo cuore e dalle tue mani con tutti gli esseri passati, presenti e futuri. Fallo per il tempo che desideri.

Assicurati di essere radicato e protetto, e poi lentamente apri gli occhi, riposare per qualche minuto e inizia la tua giornata.

Altre letture:

Il sistema energetico umano

 

BLOG

Il mio viaggio a Kurama

All'inizio è sempre l'intenzione Tra i miei sogni, ne esistevano due in particolare che riguadavano il Reiki: il primo era di poter un giorno visitare Kurama, il luogo sacro in cui Usui ricevette il dono del Reiki nel 1922; il secondo, di partecipare a un corso Reiki...

read more

Riflessioni sulla Pratica Spirituale Quotidiana

Riflessioni sulla Pratica Spirituale Quotidiana Video girato nel magnifico Chelsea Physic Garden di Londra Giancarlo Serra lavora come Operatore Olistico indipendente nel Regno Unito e in Italia.  E' insegnante Master Reiki nel Metodo di Guarigione Naturale di Mikao...

read more

Lo Scrigno Magico Reiki

Cosa pensi dei soldi? Per te sono positivi o negativi? Questo articolo ti dara’ alcune importanti informazioni sui soldi e un esercizio molto pratico che ti potra’ aiutare ad attirare soldi nella tua vita.

read more

Le Tre Colonne Del Reiki

Usui Sensei le chiamava Le Tre Colonne Del Reiki: La Meditazione Gassho, Reiji-ho e Chiryo. Queste tecniche possono essere utilizzate come passi successivi durante una seduta Reiki.

read more

I Principi del Reiki

I Principi Reiki, o I Cinque Precetti   Solo per oggi, lascio andare la rabbia Solo per oggi, lascio andare le preoccupazioni Solo per oggi, rendo grazie per tutte le benedizioni Solo per oggi, lavoro onestamente Solo per oggi, sono gentile verso il prossimo e ogni...

read more

Protezione nel Reiki

Protezione nel Reiki É veramente necessaria? Coloro che lavorano nel campo dell'energia ripongono una grande attenzione su ciò che viene chiamata o definita protezione (psichica). Alcuni metodi di protezione includono quelli che possono essere definiti 'metodi...

read more